sabato 6 ottobre 2012

Hama beads (o Pyssla) - Tutorial ciotola cotta in forno!

Ecco un progetto per realizzare delle simpatiche ciotole tipo portafrutta o portacioccolatini con le Hama beads! E' anche veramente semplice da realizzare. Ecco qua l'occorrente:

- Hama beads (o Pyssla, o Perler Beads, ecc) nelle tonalità di colore che preferite
- una ciotola in vetro o ceramica (adatta alla cottura in forno) della dimensione che preferite;
- olio di semi (non usate l'olio d'oliva, io l'ho usato al primo tentativo e la ciotola è rimasta piuttosto                 unta nonostante i ripetuti lavaggi, anche in lavastoviglie).

Scaldate il forno a 200°C. Spennellate d'olio l'interno della ciotola (non esagerate, deve essere unta ma non in modo eccessivo) e versatevi dentro le perline. Piano piano cercate di disporle in modo da rivestire l'interno della ciotola (vedrete che sarà facile, l'olio le farà restare attaccate anche sulle pareti laterali), devono essere vicine ma non sovrapposte (dovete ottenere un singolo strato di perle).
Mettete quindi la ciotola in forno e sorvegliatene attentamente la cottura. In genere servono fra i 10 ed i 20 minuti, ma questo dipende anche dal risultato che volete ottenere: se volete che si vedano come delle "ciambelline" non dovrete tenerla troppo in forno, se invece volete che i buchini delle perle non si vedano più, per ottenere un effetto tipo macchie, dovrete tenerla più tempo in forno.
Togliete la ciotola dal forno facendo molta attenzione perché sarà quasi incandescente! Lasciatela raffreddare e vedrete che piano piano sul bordo superiore la ciotola da voi ottenuta inizierà a staccarsi da quella di ceramica. quando sarà fredda, finite di staccarla manualmente con delicatezza (io l'ho fatto aiutandomi anche con il manico di un cucchiaio in modo da arrivare verso il fondo per farla staccare meglio).
Questo è il risultato da me ottenuto:
e qui l'ho rovesciata per farvi vedere l'esterno liscio che si ottiene
Io ho usato le perline Pyssla di Ikea (ancora non mi sono decisa a fare l'ordine sul sito di Hama). Credo si potrebbe ottenere un risultato ancora migliore utilizzando le perline sempre colorate ma trasparenti, in modo da ottenere una ciotola ad effetto tipo vetro. Spero di poter sperimentare presto anche questa variante!
Per vedere altri esempi di questa tecnica, andate su Google Immagini e scrivete hama beads bowl. 
A presto!


2 commenti:

  1. che bella, non vedo l'ora di provarci!

    RispondiElimina
  2. Grazie! Vedrai che otterrai un ottimo risultato anche tu!

    RispondiElimina