domenica 23 giugno 2013

Pietre dure & Co. - Collana in calcite gialla, Orecchini tipo Le Bébé, Bracciale 3 fili di perle nere, Parure cerchi di madreperla, Parure granati e perle, parure quarzo rosa

Ecco finalmente i risultati ottenuti con i materiali che avete visto nel post precedente! Iniziamo con la collana che ho realizzato come regalo per la mia amica Beatrice, e che le porterò quando andrò a trovarla a Parigi ad agosto:
Ho scelto questo tono di giallo perchè la mia amica è di colore, quindi penso che le starà molto bene. Tutta la minuteria metallica è bagnata nell'oro 14K. Qui potete vedere il dettaglio dei piccoli distanziatori a fiorellino che ho messo come decorazione (uno ogni 4 perle):
e qui il dettaglio della chiusura e della catena di estensione, che serve a regolarne la lunghezza, alla quale ho aggiunto un ciondolo a sole come decorazione terminale:
Vi elenco i materiali utilizzati, per poterla eventualmente riprodurre:
-perle di Calcite gialla (sarebbe carbonato di calcio, come il marmo di Carrara) diametro 10mm
-salvafilo (detto anche wire guardian) gold-filled 0,50mm
-cavetto in acciaio rivestito di nylon diametro 0.35mm
-schiaccini dorati (è semplice metallo dorato, non bagnato nell'oro, tanto poi vengono coperti) da 2mm
-coprischiaccini gold-filled da 3mm
-chiusura ad anellino a molla gold-filled 6mm
-charm sole dorato 11mm
-catenina di estensione dorata 90mm

Questi orecchini invece li ho realizzati con dei ciondolini che avevo, fatti ad imitazione di quelli Le Bébé, unendoli a degli orecchini a perno con zircone:
 Materiali utilizzati:
-ciondoli argento 925 con zirconi
-orecchini perno argento 925 con zircone

Con la bella chiusura in madreperla e le perle nere allungate che ho comprato dal cinese ho realizzato questo bracciale a 3 fili, che ha già riscosso molto successo:
Materiali utilizzati:
-1 chiusura con fiore in madreperla diametro 35mm circa
-perle nere di forma allungata di dimensioni irregolari
-cavetto di acciaio rivestito di nylon diametro 0,35mm
-salvafilo argento 925 da 0,50mm
-schiaccini argentati da 2mm
-coprischiaccini argento 925 da 3mm

Con altri materiali sempre presi dal cinese, ho realizzato questa collana con orecchini abbinati:
Per realizzarla ho messo all'interno di ogni anello una perlina trasparente, poi una perla, e poi un'altra perlina trasparente (ed ovviamente ho fatto lo stesso per gli orecchini). Tra un anello e l'altro invece ho inserito una perlina argentata. Per rifinirla ancora di più, ho utilizzato una chiusura molto carina con il cuore ed una catenina di estensione sempre con il cuore:
Materiali utilizzati:
per la collana
-anelli in madreperla
-perle nere rotonde
-palline argentate
-perline rocailles trasparenti
-cavetto in acciaio rivestito di nylon diametro 0,35mm
-salvafilo in argento 925 diametro 0,50mm
-chiusura a moschettone con cuore argento 925 misura 12mm
-catenina di estensione in argento 925 lunga 50mm con ciondolo terminale a cuore
per gli orecchini
-orecchini perno argento 925 con pallina 3mm
-spilli per orecchini con pallina argentati
-anelli in madreperla
-perle nere rotonde
-palline argentate
-perline rocailles trasparenti 

Con i materiali ordinati su Hobbyperline ho realizzato una collana che facesse parure con un braccialetto rigido a spirale in perle e granati che ho comprato poche settimane fa. Ecco il braccialetto:
ed ecco la collana che ho realizzato (semplicemente ordinando perle e granati della stessa dimensione di quelli del bracciale):
Per realizzarla ho alternato dei granati da 4mm con delle perle da 8-9mm (una perla ogni 9 granati) ed ho poi applicato una semplice chiusura a moschettone. Presto realizzerò anche gli orecchini abbinati (ho infatti lasciato da parte 2 perle e 2 granati) per ora però non ho potuto perchè mi mancavano gli spilli dorati (che ieri ho comprato).
Materiali utilizzati:
-granati diametro 4mm
-perle d'acqua dolce diametro 8-9mm
-cavetto in acciaio dorato rivestito di nylon
-salvafilo gold-filled 0,50mm
-schiaccini dorati 2mm
-coprischiaccini gold-filled 3mm
-chiusura a moschettone gold-filled 10mm

In fine, ho "restaurato" una collana che mia mamma aveva comprato al mare quando io ero molto piccola (si parla quindi di anni '80) in quarzo rosa. In origine vi erano delle palline dorate alternate con le perle di quarzo, ma io le ho sostituite con quelle argentate (quelle originali dorate essendo in plastica si erano scolorite) prese dal cinese dato che volevo riutilizzare la chiusura originale a vite (che era anche questa in origine dorata, ma scolorendosi ha rivelato il metallo argentato che c'è sotto) che è carina. Vedendo il risultato però non sono al 100% soddisfatta, mi sembra che il dorato ci stesse meglio con il rosa, quindi probabilmente la rismonterò per sostituire le palline argento con quelle dorate (che ho preso ieri dal cinese) e la chiusura originale con una dorata. 
Dato che la collana era lunga, ho rimosso due palline di quarzo ed ho realizzato degli orecchini abbinati.
Materiali utilizzati:
per la collana
-chiusura argentata a vite
-cavetto d'acciaio rivestito di nylon diametro 0,35mm
-schiaccini argentati da 2mm
-perle di quarzo rosa
-palline argentate
per gli orecchini
-perle di quarzo rosa
-palline argentate
-orecchini a perno argento 925 con pallina 3mm
-chiodini argentati con pallina

Come vi ho già detto nei post precedenti, potete trovare i video tutorial con le tecniche di base nel canale YouTube di Hobbyperline

Come vi ho già accennato nelle descrizioni dei gioielli, ieri sono tornata dal cinese al mercato, ed ho comprato un po' di cosine nuove:
-un filo di perle bianche rotonde
-un filo di perle bianche un po' più irregolari ed economiche
-un filo di "pezzettini" irregolari di madreperla di colori misti
-chiusure in madreperla a forma di fiore e cameo in varie dimensioni
-coprischiaccini argentati
-chiodini con pallina dorati
Inoltre, una amica di mia mamma mi ha dato un sacco di bracciali e collane da riparare e/o modificare, e presto mi porterà anche delle pietre e perle sfuse per vedere di inventarci qualcosa. A presto quindi con nuove creazioni!

Edit 08/08/2013: ho realizzato di recente anche il braccialetto da abbinare alla collana e agli orecchini in cerchi di madreperla e perle nere

Materiali utilizzati:
-anelli in madreperla
-perle nere rotonde
-palline argentate
-perline rocailles trasparenti
-cavetto in acciaio rivestito di nylon diametro 0,35mm
-canutiglia argentata
-chiusura a moschettone con cuore argento 925 misura 12mm
.anellino in argento 925 diametro 4mm

domenica 16 giugno 2013

Pietre dure & Co. - Ultimi acquisti!

Gli ultimi due giorni sono stati molto positivi dal punto di vista degli acquisti! Venerdì sera sono stata al mercatino dell'antiquariato e artigianato di Sansepolcro (dove abito) ed ho trovato, in un banco di una signora straniera, delle bellissime collane di perle bianche e/o nere d'acqua dolce, e ne ho acquistato uno veramente bello, con perle piuttosto grandi, non regolarissime nella forma ma molto belle e pesanti. La collana è lunga circa 90cm ed è continua, cioè senza nessuna chiusura. Le perle fanno un bell'effetto, nessuno direbbe che le ho pagate solo 25€, le ho messe stanotte al lavoro (tanto per cambiare, sto facendo il turno di notte...) ed hanno già riscosso molti consensi! Ecco una foto:
Per il momento ho intenzione di lasciarle così come sono. In futuro magari potrei aggiungergli una bella chiusura in oro se me ne dovesse capitare una ad un buon prezzo o me ne capitasse una da "riciclare" perchè tolta da qualche altra collana.
Ma veniamo agli acquisti più "creativi"! Sabato mattina (cioè ormai ieri) sono stata al mercato di Città di Castello, per vedere un banco tenuto da dei cinesi che mi ha consigliato una mia amica infermiera nel mio ospedale anche lei appassionata di ricamo ed altri hobbies creativi. Ne sono rimasta soddisfattissima, perchè avevano veramente di tutto per la bigiotteria/gioielleria! Si andava dalle perle di diverse dimensioni, forme e colori, alle pietre dure, gli Swarovsky, e tutta la minuteria possibile e immaginabile! Con soli 11€ ho comprato tutte le cose che vi elenco qui di seguito:
- 1 cuore in resina bianca effetto pietra. La superficie è completamente lavorata, purtroppo nella foto non si vede
- 1 filo di perle nere (sospetto però che siano state colorate) abbastanza sferiche

- 1 filo di donuts in madreperla bianca

- 1 sacchetto di palline argentate (non è vero argento, ma un qualche altro metallo argentato) da 3mm
- 2 fili di perle a chicco di riso nere (queste le sospetto ancora di più di essere state colorate)
- 2 chiusure a cassetta con fiore in madreperla (mi dispiace che non si vedano bene i dettagli di quella bianca per colpa del flash, perchè è davvero graziosa)
- 1 confezione di chiodini con testa a pallina (si usano spesso per fare gli orecchini)
Se ci si pensa bene, 11€ sono veramente pochi! Soprattutto se si considera che sul sito dove mi rifornisco, le stesse chiusure a cassetta con sopra il fiore di madreperla (e vi assicuro che sono proprio identiche) costano fra i 3,00€ ed i 6,00€! Ed è vero che le perle sono state probabilmente colorate e non sono quindi realmente nere, ma in ogni caso sono comunque perle vere anche se di bassa qualità. Penso infatti che il prossimo sabato questi cinesini mi rivedranno, in particolare appunto per acquistare altre chiusure in madreperla.
E adesso c'è da inventarsi come utilizzare queste componenti! Ho deciso di utilizzare le perle a chicco di riso e la chiusura in madreperla scura per realizzare un bracciale a 3 fili, e forse ho un'idea per una collana con i donuts in madreperla, le perle rotonde nere e le palline argentate, ma per essere sicura che funzioni dovrò fare una prova domani. 
Inoltre, lunedì ho fatto un ordine su Hobbyperline.com ed il pacco è già arrivato a casa dei miei genitori, dove mi recherò domani per 5 giorni di riposo e divertimento. Oltre quindi agli acquisti del mercatino, ho anche questo meraviglioso pacco da aprire, che contiene:
- 1 filo di calcite gialla da 10mm per realizzare una collana per una mia cara amica francese;
- 1 filo di granati da 4mm ed 8 perle da 8-9mm per realizzare una collana ed un paio di orecchini per me (da abbinare ad un bracciale che ho acquistato di recente);
- 1 filo da 90cm di peridoto per realizzare un bracciale a 3 fili e degli orecchini, da abbinare con la collana a 2 fili che ho fatto e che avete già visto;
- varia minuteria e filati da bigiotteria.
A presto quindi con un sacco di novità!





sabato 1 giugno 2013

Punto Croce - Nuovi accessori da cucina

Ho dimenticato di postare le foto di alcuni accessori da cucina che ho realizzato tempo fa.
Questo asciugamani da cucina in spugna a nido d'ape l'avevo in casa da anni (probabilmente addirittura una quindicina), e nell'autunno scorso, essendo a casa dei miei genitori in malattia e dovendo trovare qualcosa da fare per passare il tempo, mi sono decisa finalmente a ricamarlo. Il disegno delle teiere che ho realizzato nell'inserto in basso l'ho trovato in uno di quei piccoli quaderni di DMC dedicati ai bordi a punto croce (anche lì le realizzava alternandole in colori diversi, ma non ho usato proprio quelli specificati nello schema, ho invece utilizzato i vari colori che avevo già in casa e che stavano meglio con la bordatura rosa acceso dell'asciuamani). Nell'inserto in aida nella parte alta dell'asciugamani (si vede poco dalla foto) ho realizzato la scritta "Tea Time" gialla in corsivo. Ho poi rifinito l'orlo inferiore con un bordo all'uncinetto rosa acceso come le bordature interne già presenti nell'asciugamani:
Queste due presine le ho invece realizzate già da almeno un anno, ma erano finite (dato che ancora non le ho mai utilizzate) in fondo ad un cassetto. Sono state un regalo di una gentile venditrice del mercato del mio paese, dalla quale ho spesso comprato degli asciugapiatti e dei grembiuli da ricamare. Gli schemi per i disegni li ho trovati su una rivista:
A presto con dei nuovi lavori!

Pietre dure & co. - Parure in onice e collana in peridoto

Dopo tanti accessori da neonato, ho dedicato un po' di tempo a creare qualcosa che fosse per me! Navigando sul web, ho scoperto un sito molto carino di vendita di perline, pietre dure e componentistica per bigiotteria e gioielleria, che si chiama Hobby Perline. Hanno anche un sacco di videotutorial da consultare gratuitamente per imparare le varie tecniche. L'ho scoperto perchè ero alla ricerca di una chiusura per collana a due fili in argento, da montare con due fili di peridoto che avevo acquistato in aprile alla Fiera Internazionale dell'Artigianato a Firenze. E' andata a finire che, oltre alle componenti in argento per la collana in peridoto, ho preso pietre e componenti per realizzare anche un'altra parure completa!
Ma procediamo con ordine. Questa è la collana a due fili, in peridoto con finiture in argento:
Dettaglio della chiusura.

Alla fine, invece di una classica chiusura a due fili, ho preso delle barrette di connessione con un anellino da un lato e due dall'altro, su una delle quali ho applicato il moschettone, mentre sull'altra una catenina di riduzione che finisce con una pallina diamantata. Tutti questi elementi sono in argento 925%0.
Ho intenzione di realizzare presto anche un bracciale e degli orecchini in peridoto, per completare la parure.

Come vi dicevo, ho poi realizzato una parure completa in onice e argento. Ho alternato palline in onice sfaccettate da 6mm di diametro a palline in argento (sempre sfaccettate e sempre da 6mm di diametro). Ho poi rifinito le estremità della collana applicando all'ultima pallina di ogni estremità una coppetta in argento a fiore, e poi il moschettone e la catenina di riduzione terminante con un cuoricino (mi dispiace per la foto scura, ma non ho potuto ottenere di meglio, le palline sfaccettate in argento si vedono poco purtroppo):

Questa collana l'ho realizzata anche per mia nonna, solo che per lei non ho messo una chiusura ma ho utilizzato il filo elastico (essendo anziana non riesce a aprire e chiudere con facilità i moschettoni) ed ho utilizzato delle palline diamantate al posto di quelle sfaccettate.
Ho realizzato poi un bracciale a 2 fili

ed un paio di orecchini (che credo modificherò presto, ho visto una cosa interessante sul sito che vi dicevo che potrebbe migliorarli) sempre con le stesse palline in onice da 6mm, ma unendovi delle palline di argento sfaccettate da 4mm e dei chiodini terminanti con una minuscola pallina.
Anche in questa parure, come nella precedente, tutte le parti metalliche sono in argento.
Edit 14/07/2013: anche se inizialmente pensavo di tenerla, alla fine ho dato questa parure a mia zia, che ha intenzione di regalarla ad un'amica per il compleanno. Devo quindi inventarmi una nuova parure in onice per me :-)

Per imparare le tecniche di base per la realizzazione dei gioielli, vi consiglio di vedere i videotutorial sul canale YouTubedi Hobbyperline. Io stessa ne ho imparate molte in questo modo, soprattutto l'uso del cavetto di acciaio con schiaccini e coprischiaccini.

A presto con nuovi progetti!

EDIT 23/06/2013

Come vi dicevo, ho "migliorato" gli orecchini sostituendo le semplici monachelle in argento con delle altre (sempre in argento 925) meglio rifinite che hanno già incorporata una pallina in onice: